Parco Mezzi

Il modulo permette la gestione delle attività connesse al noleggio dei mezzi tecnici: dall’ autoveicolo, all’ autocarro, dalla gru al gruppo elettrogeno, dal carrello elevatore alla piattaforma aerea. Grazie alle modalità operative, semplici ed intuitive, in pochi passaggi sarà possibile organizzare il carico e scarico dei mezzi, fino alla eventuale stipula del contratto di vendita o noleggio, e i relativi registri previsti di carico e scarico, riducendo drasticamente il tempo dedicato a queste attività. Caratteristica ulteriore è la gestione delle rottamazioni e delle sospensioni bolli . L’intera gestione è collegata alla generazione della fatturazione di vendita , fino ad arrivare alla scheda d’officina, permettendo così la gestione dello storico del mezzo stesso.

Magazzino Ricambi

Con la soluzione gestionale Spider dedicata al mondo dell’automotive, l’operatore può gestire tutti gli aspetti legati alla movimentazione di un magazzino ricambi, con i relativi codici a barre, aggiornamento prezzi da file esterni delle case madri, uguaglianze prodotti. modelli, ecc. Ogni movimentazione di magazzino è strettamente connessa non solo ai flussi derivanti dal classico ciclo di entrata e uscita prodotti, ma è relazionata anche alla scheda d’intervento (commessa d’officina) e alle matricole dei prodotti impiegati, fornendo in tal modo informazioni in tempo reale sulla data di garanzia dei prodotti venduti/installati . Tutti gli altri aspetti del magazzino e la sua continua evoluzione sono sempre monitorati dalle procedure di gestione dei flussi attivi e passivi al fine di permettere l’immediato controllo del fabbisogno di magazzino. Procedure di aggiornamento inventario, stampe e statistiche completano il controllo da parte dell’operatore.

Acquisti e Noleggio

I moduli integrati di gestione dei flussi dei documenti attività e passivi, sono quelli classici di un software di gestione, ma con un’attenzione maggiore alla gestione del fabbisogno di magazzino in funzione delle uguaglianze prodotto, e delle applicazioni dei listini in funzione del fornitore e dei clienti, con la gestione di gruppi sconti e distinte prezzi netti. Anche in questo caso le procedure di registrazione dei flussi aziendali hanno il vantaggio di non dover essere ripetute nell’inserimento dei dati , tra un documento (ordine fornitore ) ed il successivo (DDT di acquisto) e ancora Fattura di Acquisto non vi è mai la ripetizione nell’imputazione dei dati, ma semplicemente la loro naturale trasformazione. La gestione dei contratti clienti permette all’azienda la fatturazione automatica di servizi e o canoni di manutenzione periodici , associando ad essi matricole e garanzie. Le soluzioni software aziendali Assist e Spider prevedono al loro interno in modalità nativa una completa gestione di archiviazione ottica di tutti i documenti aziendali (preventivi, ordini, fatture, corrispondenza, ecc.)

Cronologia Noleggi

Questa sezione permette di avere uno storico di tutti i noleggi effettuati; sarà possibile filtrare i noleggi per:

Noleggio a caldo ed a freddo

Il modulo consente in fase di generazione preventivo ed in fase di fatturazione la possibilità di distinguere tra:

NOLEGGIO A CALDO: Insieme al mezzo, alla piattaforma aerea, all’attrezzatura viene fornito anche il servizio dell’operatore in grado metterla in funzione e controllarne il funzionamento. Questa forma di nolo è particolarmente vantaggiosa quando il cliente non ha a disposizione personale sufficientemente qualificato per manovrare in sicurezza il macchinario.

NOLEGGIO A FREDDO: Il mezzo, la piattaforma aerea o l’attrezzatura viene noleggiato senza che il noleggiatore fornisca anche l’operatore.

Manutenzione e Riparazione Mezzi

Il Modulo prevede la possibilità da altera parte dell’operatore di APRIRE una scheda di Intervento richiamando il CLIENTE, programmandone eventualmente dati e ora d’Intervento e identificando immediatamente lo strumento / mezzo del CLIENTE stesso attraverso la matricola o la targa. La scheda di officina può prevedere la gestione di inconvenienti, gestendo per ognuno di essi i ricambi utilizzati e / o le minerale di Manutenzione impiegate, differenziando in entrambi i casi se soggetti una garanzia o a pagamento. La scheda d’officina può assumere uno stato di preventivo di Intervento oppure di Intervento sospeso o in corso. Alla chiusura della scheda è possibile generare documento ONU venire Scarico da banco, ddt, Fattura, Ricevuta fiscale. Interrogazioni relativa agli interventi eseguiti e da eseguire, manodopera e ricambi impiegati, con Stampe e statistiche, completano la Gestione della scheda Intervento / commessa d’officina.

Chi lo ha scelto

Scopri i vantaggi del Noleggio

La soluzione software SPIDER può essere anche fornita attraverso una rata mensile di noleggio che può includere la relativa Assistenza ed Aggiornamenti. Il servizio noleggio è fornito da società specializzate nel settore

immagine noleggiami