Come gestire gli agenti ?

Per gestire gli agenti occorre dapprima anagrafare la propria forza vendite. In questo archivio vanno inseriti i dati relativi agli Agenti/Rappresentanti che collaborano con l’azienda, inoltre permette di visionare  le rispettive provvigioni  che vengono applicate. Successivamente se si vuole occorre associare al cliente il relativo agente, in tal modo durante le fasi sia di preventivazione che di ordine, e di fatturazione verrà associato il relativo agente con il calcolo automatico delle provvigioni. 

Presenta i seguenti campi:

  • Codice: codice di riferimento dell’Agente o del Rappresentante;
  • Descrizione: descrizione o dati relativi al soggetto in questione;
  • Indirizzo, Località, Provincia, C.A.P.:dati relativi all’ indirizzo dell’agente /rappresentante;
  • Partita Iva: codice della partita Iva del suddetto agente;
  • Telefono/Fax: recapito telefonico e/o fax dell’agente/rappresentante;
  • E-Mail: contiene l’email dell’agente/rappresentante;
  • Codice Zona: codice della zona di appartenenza al soggetto in questione
  • Provvigioni su Totale Imponibile Fattura: percentuale di provvigione spettante all’Agente o Rappresentante da calcolare sul totale Imponibile Fattura
  • Notizie: notizie utili riferite al suddetto agente;
  • Web: se vistato, abilita l’agente ad acquisti sul web;
  • Utente/Password: indicano rispettivamente l’utente e la password per l’accesso all’e-commerce.

 Il tasto PROVVIGIONI permette di  accedere all’elenco delle provvigioni specifiche  per ogni categoria e/o raggruppamento articoli.